Manutenzione della Fontana in Piazza Chioratti a Rivarolo (TO)

28 Mag
2018
CATEGORIA Architettura
TIPOLOGIA Manutenzione
PROGETTO Manutenzione straordinaria Fontana di Piazza Chioratti
COMMITTENTE Amministrazione Comunale di Rivarolo C.se (TO)
LUOGO Rivarolo (TO)
ANNO 2018
STATO completato

L’Amministrazione Comunale di Rivarolo C.se ha incaricato lo studio Sertec srl per il progetto esecutivo dei lavori di “Manutenzione straordinaria Fontana di Piazza Chioratti”. Il progetto individua in ogni dettaglio i lavori da realizzare, il relativo costo, ogni elemento identificato in forma, tipologia, qualità, dimensione e prezzo.

LO STATO ATTUALE

La Fontana presente sulla rotonda di Piazza Chioratti è nata dall’iniziativa “giochi d’acqua e di luce”, progetto nato con il proposito di realizzare rotatorie per migliorare la viabilità.

La particolarità della fontana è data dalla scultura elicoidale in metallo presente sul bordo del cerchio centrale sul quale è presente una finitura in lastre di pietra.

Dal cerchio centrale si possono notare lastre di pietra con pendenza per lo scorrimento dell’acqua verso la griglia di sfioro. Dopo la griglia di sfioro vi è il muretto di finitura formato da cubetti di porfido.

La fontana non è stata attivata per una serie di motivazioni qui esposte:

– Perdita di acqua durante il ricircolo, tra i giunti fra le lastre di pietra;

– Locale tecnico non idoneo in quanto presenti le infiltrazioni dovute alle lastre di pietra.

LE OPERE IN PROGETTO

Gli interventi in progetto riguardano principalmente opere edili e opere di impiantistica elettrica ed idraulica.

Per le opere edili, per evitare infiltrazioni d’acqua nel locale impianti, si è pensato di realizzare un getto in cemento armato con pendenza verso il centro, con cordolo di contorno esterno.

La parte interna a contatto con l’acqua è stata impermeabilizzata con resina speciale mentre la parte esterna e la parte superiore del cordolo sono stati rivestiti con pietra di Luserna. Al centro del getto è stata posta una tubazione per il recupero dell’acqua da riutilizzare nel ricircolo della fontana. La lastra che copre il pozzetto di comando è venuta contornata da un telaio in acciaio per agevolare l’apertura in caso di manutenzione dell’impianto idraulico.

Per quanto riguarda le opere impiantistiche, sarà prevista:

  1. la rimozione della dorsale di alimentazione del Q.E. situato all’interno del locale tecnico sotto la fontana;
  2. lo smantellamento, all’interno del locale tecnico sotto la fontana, di tutte le condutture elettriche e i relativi accessori, di qualsiasi materiale, diametro o dimensione;
  3. la realizzazione di basamento in cls per l’installazione di un nuovo armadio in vetroresina da collocare in prossimità del vano contatore posto all’esterno della fontana e nella posizione indicata nella planimetria allegata. All’interno dell’armadio in vetroresina sarà realizzato il nuovo quadro elettrico per l’alimentazione dell’impianto elettrico ed elettromeccanico della fontana;
  4. l’installazione di un nuovo sistema di illuminazione per la spirale situata al centro della rotonda, tramite la posa di strisce led da posare all’interno dei “coni” che formano la spirale stessa;
  5. Installazione, lungo il perimetro circolare della rotonda, di un sistema di illuminazione per la rotonda stessa, tramite la posa di profili a led flessibili;
  6. Installazione sistema di illuminazione per i 3 “coni” posti a terra all’interno della rotonda, tramite la posa di uno spot LED con tecnologia RGB sotto ognuno di essi.
  7. Realizzazione di uno scarico al fine di convogliare l’acqua dei coni/fontana alla vasca di accumulo esistente.
  8. Installazione di una nuova elettrovalvola con la possibile chiudere il circuito dell’acqua che alimenta il pozzo esistente nel momento in cui il pozzo stesso risulterà pieno di acqua. In questo modo, è possibile recuperare l’acqua creando un ricircolo di acqua al fine di minimizzare i consumi di acqua proveniente dall’acquedotto.

Geolocalizzazione

PROGETTI CORRELATI